Dona il 5 per mille

OGGETTO: 5 per mille IRPEF – (Dl n. 225 del 29/12/2010, convertito dalla Legge n.10 del 26 febbraio 2011).

Il Comitato RUDI Onlus è tra le associazioni che godranno del beneficio proveniente dal gettito del 5 per mille IRPEF della prossima dichiarazione dei redditi dei cittadini italiani.

Il contribuente può effettuare la sua scelta apponendo la propria firma negli appositi riquadri che figurano sui modelli di dichiarazione dei redditi (730 ed UNICO), ma anche quando il contribuente non è tenuto alla presentazione della dichiarazione (CUD).

La scelta non è alternativa all’ 8 PER MILLE (che si potrà destinare secondo le modalità consuete), e non comporta alcun aggravio di imposte.

In altre parole con l’apposizione della firma ci si avvale esclusivamente della facoltà di scegliere di destinare una quota delle imposte dovute all’erario ad uno specifico beneficiario.

Per specificare che il destinatario sarà il Comitato RUDI Onlus è sufficiente trascrivere il

C.F. 97638210019
 

“Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozone sociale e delle associazioni e fondazioni riconosciute che operano nei settori di cui all’art 10, comma 1, lett. a), d.lgs 460/1997

Materiale divulgativo

Volantini 5 per mille

Maurizio Crozza

Paolo Fresu

Sabina Guzzanti

Cartoline 5 per mille

Fronte unico

Retro Maurizio Crozza

Retro Paolo Fresu

Retro Sabina Guzzanti

 

Fac simile modello Unico
Fac simile CUD
Indicazioni Dott. Commercialista S. Marzari

Torino, aprile 2011

In fedeFilomena D’Agostino Legale rappresentante Comitato RUDI Onlus